Ti trovi qui: Home » Archivio Avvisi

APPELLI D’ESAME – Modalità di erogazione appelli

Dal 17 maggio gli studenti potranno iscriversi agli appelli estivi (giugno/luglio) in Esse3. Per gli appelli di prima e seconda sessione autunnale le iscrizioni partiranno successivamente e ne verrà data comunicazione su questo sito.

Facendo seguito alle linee di indirizzo approvate in Senato Accademico l’11.05.2021 per un graduale e progressivo ritorno in presenza degli esami di profitto (in attuazione a quanto disposto dal DL 52 del 22 aprile 2021), il Consiglio del Dipartimento di Comunicazione ed Economia ha approvato nella seduta telematica del 13 maggio 2021 quanto segue per gli esami di sessione estiva (giugno/luglio 2021).

Gli esami dei Corsi di Studio in

  • Marketing e Organizzazione d’Impresa
  • Scienze della Comunicazione
  • Digital Marketing (solo i corsi practitioners)
  • Economia e Diritto per le Imprese e le Pubbliche Amministrazioni (solo per “Lingua inglese”)
  • Management e Comunicazione d’Impresa (solo per gli insegnamenti comuni agli indirizzi o mutuati tra gli indirizzi)
  • Pubblicità, Comunicazione digitale e Creatività d’Impresa (solo per gli insegnamenti che mutuano da MCI)

verranno erogati di default “a distanza”; tuttavia sarà possibile per gli studenti che ne facessero richiesta sostenere l’esame in presenza, presentando opportuna richiesta tramite Dolly esami o Dolly didattica.

Gli esami dei Corsi di Studio in

  • Digital Marketing (esclusi i corsi practitioners)
  • Economia e Diritto per le Imprese e le Pubbliche Amministrazioni (esclusi “Lingua inglese”)
  • Management e Comunicazione d’Impresa (esclusi gli insegnamenti comuni agli indirizzi o mutuati tra gli indirizzi)
  • Pubblicità, Comunicazione digitale e Creatività d’Impresa (esclusi gli insegnamenti che mutuano da MCI)

verranno erogati di default “in presenza”; tuttavia sarà possibile per gli studenti che ne avessero necessità sostenere l’esame a distanza, presentando richiesta motivata tramite Dolly esami o Dolly didattica.

ECCEZIONI:

  • gli esami di lettorato di lingua inglese e delle II lingue straniere Francese e Tedesco rimarranno esclusivamente a distanza;
  • gli esami di “Diritto dell’economia digitale II” (modulo proff. Lemme/Papadimitriu) e di “Analisi dei dati per il marketing digitale II” (prof.ssa Leucci) rimarranno esclusivamente a distanza;
  • gli esami di "Analisi dei dati per la ricerca sociale" (SCO, II anno) e di "Modelli statistici per le decisioni aziendali" (EDIPA, I anno) rimarranno esclusivamente a distanza.

Considerando che la gestione degli appelli dovrà tenere conto di entrambe le modalità, si rende noto agli studenti quanto segue:

  • In Esse3 gli studenti dovranno iscriversi all’appello, a prescindere dalla modalità di erogazione dello stesso;
  • Considerando che i docenti dovranno gestire due liste (presenza/distanza), gli appelli in Esse3 chiuderanno eccezionalmente 7 giorni prima della data d’esame . Si invitano pertanto gli studenti a prestare attenzione alle scadenze;
  • Sulla pagina Dolly esami o Dolly didattica del docente con il quale sosterranno l’esame, gli studenti troveranno un sistema di prenotazione con il quale dovranno indicare la modalità di erogazione con cui sostenere l’esame. Anche in questo caso la scadenza della prenotazione è fissata a 7 giorni prima della data d’esame ;
    NB: la richiesta di rimanere a distanza deve essere adeguatamente motivata al docente.
  • Delle aule che ospiteranno gli esami in presenza verrà data comunicazione qualche giorno prima dell’esame, nel rispetto del numero di iscritti e della capienza adeguata in questo periodo di emergenza sanitaria;
  • Per gli esami a distanza rimangono valide le disposizioni adottate fino ad oggi: scritti tramite Dolly esami e controllo SMOWL; orali tramite Google Meet. In entrambi i casi – per i soli esami a distanza – gli studenti dovranno produrre la dichiarazione di identità e correttezza, dell’impegno ad utilizzare la webcam e dell’autorizzazione a registrare;
  • Gli studenti che svolgeranno gli esami a distanza e coloro che li svolgeranno in presenza non avranno disparità di trattamento: le prove saranno pianificate dai docenti in modo equo.