Ti trovi qui: Home » Eventi

20 novembre 2020 - Oltre la trasformazione digitale: la sfida del Covid19 per le organizzazioni. Seminario



Oltre la trasformazione digitale: la sfida del Covid19 per le organizzazioni
venerdì 20 novembre 2020
ore 14-17.15, su Google Meet (
meet.google.com/fno-dyen-kzz )

 

L’epidemia per Covid19 ha costretto le organizzazioni ad affrontare senza ulteriori tentennamenti le sfide poste del digitale (e spesso rimandate). Ciò ha riguardato innanzitutto le aziende per quanto riguarda sia l’utilizzo delle piattaforme social per rafforzare la propria identità comunicativa sia l’introduzione di modalità di lavoro da remoto che sembrano mettere in crisi molti paradigmi organizzativi. Anche la pubblica amministrazione e le organizzazioni no-profit non sono avulse da queste sfide, in quanto hanno appurato come sia inevitabile il rafforzamento degli strumenti digitali per consolidare il rapporto con i cittadini, con i volontari e con le persone che beneficiano dei servizi da loro offerti. Come possono le organizzazioni rispondere alle sfide che sono ancora aperte e che, probabilmente, lo resteranno per tanto tempo? Si tratta di rivoluzionare certi principi di organizzazione oppure di trovare solo soluzioni temporanee?

Se ne parlerà all’interno delle lezioni di "Comportamento Organizzativo" (MOI, III anno) e di "Organizzazione e Management della Cultura e della Creatività" (MCI, II anno) del professor Fabrizio Montanari, nell’ambito del Talk Together insieme a esponenti di enti pubblici, aziende, associazioni di categoria e organizzazioni no-profit che in questi mesi hanno cercato di rispondere a questa sfida digitale.

Introduce: Fabrizio Montanari, Università di Modena e Reggio Emilia

Intervengono:

  • Rita Gualerzi, Organizzazione e Personale CNA Reggio Emilia
  • Giacomo Cibelli, Presidente GAST onlus
  • Giulia Pascuzzi, Senior Brand Manager, Lagostina (Gruppo SEB)
  • Luca Brami, Assessore alle attività produttive, innovazione e competitività del Comune di Cavriago

Modera: Damiano Razzoli, Università di Modena e Reggio Emilia.