Progetti F.I.R.B.

Il Fondo per gli Investimenti della Ricerca di Base (FIRB) costituisce uno degli strumenti istituiti dal Ministero dell'Università e della Ricerca per la realizzazione degli obiettivi prefissati nel Programma Nazionale della Ricerca (PNR). Attraverso le risorse del FIRB, il MIUR interviene a sostegno di:

- progetti di ricerca di base di alto contenuto scientifico o tecnologico, anche a valenza internazionale;
- progetti strategici di sviluppo di tecnologie pervasive e multisettoriali;
- progetti di potenziamento delle grandi infrastrutture di ricerca pubbliche o pubblico-private;
- proposte per la costituzione, potenziamento e messa in rete di centri di alta qualificazione scientifica, pubblici o privati, anche su scala internazionale.

Gli interventi del FIRB a sostegno dei progetti sono concessi nella forma del contributo alla spesa e nella misura pari al 70% del relativo costo.

Progetti FIRB giovani
Attraverso il programma denominato " Futuro in ricerca ", il MIUR intende favorire il ricambio generazionale e il sostegno alle eccellenze scientifiche emergenti e già presenti presso gli atenei e gli enti pubblici di ricerca nazionali. I progetti finanziabili devono avere durata minima di tre anni e devono riguardare tematiche rientranti in uno dei settori scientifici definiti dall'European Research Council. Le tematiche principali concernono le energie alternative e/o sostenibili, l'agricoltura e l'ambiente, il patrimonio artistico-culturale e ambientale, la mobilità sostenibile, l'homeland security, la salute e la scienze della vita.